www.valterborsato.it

La formattazione numerica data e ora in Excel

Applicare la formattazione ai numeri rende possibile la visualizzazione dei valori in vari formati quali: l'ora, la data, la percentuale, la valuta etc. In questa nota vengono trattate le formattazioni relative alla data e all'ora. Le funzioni di calcolo riguardanti questi particolari formati numerici sono trattate nelle specifiche note (vedi menu piè di pagina)

Dalla scheda HOME, gruppo pulsante Numeri, è possibile accedere alla tendina che permette di scegliere velocemente fra i principali tipi di formattazione applicabili ai numeri.
Per quanto riguarda la data, nel menu formattazione, sono immediatamente disponibili due possibili formati, la data in cifre che prevede una scrittura del tipo 01/01/2015 e la data estesa Esempio: giovedì 1 gennaio 2015.

Per accedere alla finestra di dialogo Formato celle e poter personalizzare le date è necessario cliccare sul pulsante in basso a sinistra presente nel gruppo pulsanti Numeri

Excel | Formattazione numerica

:: Osservazione. E' possibile accedere alla finestra di dialogo Formato celle anche cliccando l'ultima opzione del Menu elenco formati in fondo all'elenco:  Atri formati numeri...

Excel | Formattazione numerica

Personalizzazione del formato data

La finestra di dialogo Formato celle è strutturata in cinque schede.
Nella scheda Numero sono elencate a sinistra le categorie dei formati applicabili ed in fondo all'elenco è disponibile il formato Personalizzato.
Selezionata la categoria Personalizzato sulla destra sarà possibile scegliere fra di un elenco di possibili formattazioni.

Excel | Finestra di dialogo Formato celle

Una volta scelta la categoria Personalizzato, selezionando uno dei codici esistenti esempio: gg/m/aaaa, è possibili modificare e impostare il codice della formattazione utilizzando i caratteri g m ed a in varie combinazioni.
E' possibile intervallare giorni mesi e anni con un carattere di separazione e non necessariamente con la barra.
Le modalità di combinazione dei caratteri sono elencate nella sottostante tabella.

Excel | Impostazione finestra di dialogo Formato celle

Excel | Codici impostazione formato data

Esempio: nel campo Tipo: si impostano i codici ggg per scrivere il giorno in forma abbreviata (Lun, Mar...) successivamente si immette uno spazio e si inseriscono due gg per il giorno in cifre. Utilizzando un trattino come divisione, anzichè la classica barra si imputano quattro lettere m e quattro lettere a per esprimere il mese in formato testo e l'anno con quattro cifre.

 Excel | Esempio codice impostazione formato data

Personalizzazione del formato ora

Con una modalità di accesso al menu della personalizzazione uguale al formato data, è possibile procedere anche per il formato ora. La sola differenza sarà che nella voce Tipo: verranno imputati i codici (si veda la sottostante tabella) specifici della formattazione ora.

Excel | Codici impostazione formato ora

:: Importante. La corretta interpretazione del formato ora può presentare dei problemi qualora,  calcolando delle ore, si dovesse superare il limite del numero 24.
Esempio: dovendo sommare delle ore lavorative giornaliere per una totalizzazione settimanale o mensile, la somma delle ore tornerebbe a 0 (zero) quando si supera il valore 23:59.
Per risolvere questo inconveniente e poter conteggiare ore, minuti e secondi, si devono impostare le seguenti formattazioni.

Excel | Codici impostazione conteggio ore

:: Approfondimento. Si ricorda che in Excel le date sono in salvate sul Foglio di lavoro con un numero seriale.
il 01/gennaio/1900 è rappresentato dal numero 1. La data del 02/gennaio/1900 è rappresentata dal numero 2, e così via fino ai giorni attuali.
Ad esempio la data del 01/01/2015 è il numero 42005.
La gestione della data attraverso un numero seriale facilita Excel in tutte le operazioni di calcolo permettendo di aggiungere o sottrarre giorni a partire da un certo evento.

Excel | numeri seriali delle date

Indice argomenti

Indice Generale Argomenti: EXCEL - WORD & POWERPOINT