www.valterborsato.it

Elemento calcolato nella Tabelle Pivot

L'elemento calcolato di una Tabella Pivot è una formula che viene inseritta nell'area righe e colonne della tabella, al contrario del campo calcolato che viene invece organizzato nell'area dei valori.
L'elemento calcolato permette fondamentalmente operazioni di aggregazione e descrizione di nuove classi di valori e può rappresentare una valida alternativa all'aggiunta di un nuovo campo nella tabella di origine dei dati.
In questa sezione viene trattato come inserire un elemento calcolato nelle tabelle Pivot. Per quanto riguarda invece il campo calcolato si rimanda a: Come creare un campo calcolato nelle Tabelle Pivot.

Come inserire un elemento calcolato nella Tabella Pivot

Importante! Prima di impostare un elemento calcolato qualora gli elementi inclusi nel campo righe o colonne fossero raggruppati, nel gruppo pulsanti Raggruppa presente nella scheda Analizza cliccare sul pulsante Separa.
Qualora gli elementi risultassero raggruppati il pulsante Elemento calcolato... non risulterebbe selezionabile.

Creare un elemento calcolato nella Tabella Pivot di Excel: Inserire un campo o un elemento calcolato

Esempio impostazione di un elemento calcolato

Prendiamo in considerazione il data base rappresentato nell'immagine sottostante e consideriamo di impostare le Righe della Tabella Pivot inserendo il campo Regione; le Colonne inserendo il campo Venditore ed infine il Fatturato nella voce Valori .
Obiettivo dell'impostazione dell'elemento calcolato è la creazione sulla riga di due nuove voci, che raggrupperanno le Regioni Ovest (Piemonte e Lombardia) e le Regioni Est (Veneto, Trentino e Friuli).
Nell'immagine sottostante, quale esempio della fonte dati utilizzata, viene riportata solo una piccola parte della base dati inserita nell'analisi Tabella Pivot, nella parte destra dell'immagine è inoltre visibile un particolare della sezione impostazione dei campi Tabella dati Pivot.

 

Creare un elemento calcolato nella Tabella Pivot di Excel: Tabella dati di esempio per inserire elemento calcolato

Per utilizzare il comando inserisci elemento calcolato, come prima operazione selezionare una voce qualsiasi presente nelle Etichette di riga della tabella Pivot. Ovviamente se il calcolo riguardasse le colonne verrà selezionata una voce qualsiasi presente in questa area.
Successivamente nel gruppo pulsanti Calcoli presente nella scheda Analizza (Strumenti tabella Pivot) cliccare sul pulsante Campi, elementi e set.
Una volta cliccato comparirà la Finestra di dialogo: Inserisci elemento calcolato in "Regione"
La Finestra di dialogo presenta due campi fondamentali il Nome dell'elemento calcolato e la Formula che indica l'operazione da calcolare.

Creare un elemento calcolato nella Tabella Pivot di Excel: Finestra di dialogo inserisci elemento calcolato in Regione

Nella Finestra di dialogo, come nome inserire Ovest e come Formula cliccando sulle voci presenti negli elementi descrivere la seguente sintassi
= Lombardia + Piemonte

Creare un elemento calcolato nella Tabella Pivot di Excel: Compilare l'elemento calcolato

Una volta compilati i due campi, cliccando su Aggiungi, verrà inserita la voce nelle Etichette di Righe della tabella Pivot.
Ovviamente sarà possibile ripetere l'operazione accreditando al nome Est la somma delle voci Veneto, Friuli e Trentino.
Il risultato sarà che nella voce Righe della Tabella Pivot, oltre alle Regioni, saranno presenti anche i due raggruppamenti Est ed Ovest che applicheranno il calcolo indicato dalla Formula inserita. Il risultato finale nella tabella è visualizzato nella immagine di cui sotto.

Creare un elemento calcolato nella Tabella Pivot di Excel: risultato inserimento elemento calcolato

Le due voci Est e Ovest rappresentano rispettivamente l'aggregazione delle voci (Friuli+Veneto+Trentino) e (Lombardia+Piemonte).
Qualora si volesse mantenere visibili solo i dati raggruppati, nel Filtro della voce Etichetta di Riga togliere il simbolo di spunta relativamente alle Regioni e mantenere solo le voci Est e Ovest. Il risultato finale dell'operazione è visibile nell'immagine sottostante.

Creare un elemento calcolato nella Tabella Pivot di Excel: Filtrare il risultato inserimento elemento calcolato

Eliminare un elemento calcolato dalla tabella Pivot

La presenza dell'elemento calcolato nelle Etichette di riga può comunque essere disattivata escludendo la voce nel filtro.
Al contrario del campo calcolato, l'elemento calcolato non compare nell'elenco campi tabella Pivot.
Qualora si volesse eliminare definitivamente un Elemento calcolato, bisogna entrare nuovamente in inserisci elemento calcolato, e cliccare sul pulsante presente a destra nel campo Nome. Comparirà una tendina con le voci degli Elementi calcolati disponibili, selezionare la voce che si intende cancellare definitivamente e cliccare sul pulsante Elimina.

Creare un elemento calcolato nella Tabella Pivot di Excel: Eliminare un elemento calcolato

 

 

Indice Generale Argomenti: EXCEL - WORD & POWERPOINT