www.valterborsato.it

Impostare e gestire le correzioni automatiche di Word

Nel programma Word è possibile usufruire della correzione automatica per rettificare, nel momento stesso dell'imputazione, errori di battitura o ortografica.
Lo strumento correttore ortografico automatico può anche utilizzato per inserire facilmente dei simboli (non presenti sulla tastiera) o delle piccole parti di testo, con un risultato per certi versi simile ad una piccola macro di testo.
Nell'impostazione predefinita la correzione automatica prevede l'utilizzo di un elenco di errori che possono essere automaticamente corretti e una serie di simboli che possono essere facilmente inseriti nel documento.

Durante l'imputazione del testo Word interviene automaticamente e velocemente con alcune correzioni che non abbiamo nemmeno il tempo di renderci conto di un eventuale lapsus. Nella presente nota vengono prese in considerazioni le impostazioni delle correzioni ortografiche automatiche che Word esegue, lasciando gli altri argomenti della formattazione automatica ad una successiva nota.

     

WORD | La colonna del menu FILE

Esempio:
Se ad inizio paragrafo si digitasse un parola senza l'iniziale maiuscola, non appena viene premuta la barra spaziatrice questa viene corretta con l'iniziale maiuscola. Oppure se si digitasse dassi o daccordo, immediatamente verrebbero commutati in dessi e d'accordo. Ma mentre alcuni interventi di correzione sono sicuramente opportuni a volte la correzione automatica interviene anche su opzioni non desiderate.

Gli strumenti responsabili di queste e altre correzioni sono appunto le Correzioni automatiche. Per considerare l'impostazione di questo menu, è sufficiente selezionare il menu FILE e in basso scegliere Opzioni.
Si aprirà la finestra di dialogo Opzioni di Word nel menu a sinistra scegliere Strumenti di Correzione e a destra Opzioni correzione automatica...

WORD | Opzioni di Word

Una volta cliccato sul pulsante Opzioni correzione automatica... si aprirà una finestra di dialogo composta di 5 schede: Formattazione automatica; Azioni; Correzione automatica; Simboli matematici e Formattaz. autom. durante la digitazione. Nella presente nota vengono prese in considerazioni le due schede Correzione automatica Simboli matematici.

WORD | Finestra di dialogo: Correzione automatica

La scheda Correzione automatica

Scheda importantissima. Alcuni flag di selezione identificano una serie di correzioni che automaticamente Word  mette in atto.
Es. La maiuscola ad inizio frase o cella. La maiuscola automatica nei nomi dei giorni. Inoltre vengono controllati alcuni lapsus di imputazione quali l'utilizzo accidentale del blocca maiuscole o la doppia maiuscola ad inizio parola.

L'impostazione più importante è fornita dall'opzione Sostituisci il testo durante la digitazione.
Se questa opzione è selezionata la sottostante tabella descrive a sinistra il possibile errore di imputazione e a destra l'automatica sostituzione di questo. E' possibile scorrere la tabella in tutta la sua lunghezza usando la barra di scorrimento laterale.

Se si volesse disattivare la correzione automatica è sufficiente deselezionare la casella di controllo Sostituisci il testo durante la digitazione.

WORD | Sostituisci il testo durante la digitazione

Nell'immagine a sinistra sono elencati alcuni caratteri che è possibile inserire automaticamente in Word.
Ad esempio il simbolo di Copyright o di marchio registrato sono facilmente inseribili nel testo scrivendo fra parentesi la lettera "c" e la lettera "r"  (c) (r) in entrambi i casi verranno sostituiti con la classica forma cerchiata.
E' inoltre possibile digitare le oramai classiche  "emoticons" o delle frecce semplicemente imputando i caratteri presenti nella colonna di sinistra della tabella.

Oltre ad utilizzare le voci di correzione che per default sono inserite nella tabella della finestra di dialogo Correzione automatica, è possibile aggiungere nuovi errori nella colonna di sinistra la relativa correzione nella colonna di destra.

Utilizzare Sostituisci il testo durante la digitazione per inserire velocemente simboli,  lettere di alfabeti straniere, oppure brevi frasi. E' possibile usufruire di questa funzione per poter inserire parole che contengono caratteri speciali magari tipici di altri alfabeti quali lo spagnolo, tedesco o scandinavo.
Esempio: dovessimo scrivere frequentemente Würm, per inserire correttamente (con umlaut) la parola si potrebbe scrivere a sinistra nel campo sostituisci: Wuerm e a destra nel campo con: la parola corretta Würm.

WORD | Sostituisci il testo durante la digitazione

Con la stessa strategia della sostituzione delle parole non corrette è possibile prevedere l'inserimenti di brevi testi (con un risultato simile ad una piccola macro di testo).
E' sufficiente inserire nella colonna di sinistra una sequenza di caratteri (ovviamente non parole reali) ad esempio una serie di "SSS" e a destra sostituirli con una frase del tipo "Con la presente di porgono cordiali saluti"
Ora in Word sarà sufficiente inserire i tre caratteri SSS e premuta la barra spaziatrice verranno automaticamente sostituiti con il testo di correzione programmato, ovvero.... i saluti.

Scheda Simboli matematici. 
L'automatica sostituzione di una parola con dei simboli matematici prevede la stessa procedura della funzione sostituisci testo durante la digitazione.
Sarà pertanto sufficiente imputare il testo contenuto nella colonna a sinistra per ottenere l'inserimento del simbolo matematico presente nella colonna di destra.
:: Attenzione. Per usufruire di questa funzione nella normale scrittura di Word deve essere selezionata l'opzione: Utilizza correzione automatica simboli matematici in aree non matematiche.

Word | Scheda Simboli matematici

 

 

Indice argomenti.

Indice Generale Argomenti: EXCEL - WORD & POWERPOINT